DisordiniTemporomandibolari - Segù Studio di Odontoiatria e Ortodonzia - Vigevano (Pavia) - (Dentista, Dentisti, Odontoiatra , Odontoiatri) - Attività svolte: Ortodonzia nel bambino, nell'adulto e pre-chirurgica, Ortodonzia pre-protesica, Ortodonzia invisibile, Odontoiatria infantile, Protesi dentaria, Odontoiatria conservatrice, Endodonzia, Chirurgia orale, Parodontologia, Implantologia, Gestione dei disordini temporomandibolari e del dolore oro-facciale, Gnatologia, Sonno, Apnea notturna, Cefalea, Consulenza di chirurgia maxillo-facciale, Odontoiatria estetica, Sbiancamento dentale professionale, Prevenzione e igiene dentale, Corsi di Ortodonzia.

Studio di Odontoiatria e Ortodonzia
Vai ai contenuti




GNATOLOGIA
Gestione dei disordini
temporomandibolari
e del dolore
orofacciale


SINDROME DELLA BOCCA URENTE

I DISORDINI TEMPOROMANDIBOLARI (TMD) costituiscono un insieme di condizioni dolorose e/o disfunzionali di natura infiammatoria o degenerativa che interessano le articolazioni temporomandibolari, la muscolatura masticatoria e le strutture che con esse contraggono rapporti anatomo-funzionali.


I SINTOMI
sono:

  • Dolore alla mandibola, alle tempie, alle orecchie, al collo

  • Rumore articolare (click e scroscio)

  • Limitazione e/o deviazione dei movimenti della mandibola


Le CAUSE
Si ritiene che i TMD originino da più cause che agiscono insieme, compresi i traumi e le malattie articolari (artrite).

Il serramanto dei denti, il bruxismo e la tensione muscolare possono perpetuare i sintomi e ridurre l'efficacia degli interventi terapeutici.

E' importante comprendere l'andamento CRONICO della maggior parte dei TMD e il coinvolgimento di molti fattori causali incluso il FATTORE PSICOEMOTIVO.

L'approccio scientifico al TMD è dunque la GESTIONE
e il controllo dei fattori aggravanti.

La VISITA DELLO SPECIALISTA
consiste nella compilazione di un questionario anamnestico e in un esame clinico della mandibola, dei muscoli masticatori, dei denti e del collo. Possono essere richiesti inoltre esami aggiuntivi: radiografie dell'articolazione temporomandibolare, esami neurologici, esami del sangue ecc.

Gestione dei disordini temporomandibolari

Gli obbiettivi di questa gestione sono:

  • ridurre o eliminare il dolore

  • ridurre il carico avverso sulle articolazioni temporomandibolari

  • riabilitare una funzione masticatoria confortevole

  • migliorare la qualità della vita del paziente


L'approccio ai TMD è MULTIDISCIPLINARE e nella maggior parte dei casi REVERSIBILE.

E' fondamentale l'INFORMAZIONE del paziente sulla natura e le cause dei TMD e in particolare l'introduzione al ruolo dello stress e degli stati psicologici negativi nel mantenimento del dolore.

Possono essere inoltre prescritti dallo specialista farmaci antidolorifici.

Altre modalità terapeutiche sono la fisioterapia, gli apparecchi occlusali
o bite e l'agopuntura.

Le cefelee e l'odontoiatra
Un bel sorriso non guasta
Cefalea a grappolo: dalla clinica al trattamento - Fabio Antonaci
AGOPUNTURA NEI DISORDINI TEMPOROMANDIBOLARI - IOLE TERZA
Dolore Oro-Facciale: APPROCCIO TERAPEUTICO
Studio Segù
Via Battù 79
27029 Vigevano (Pv)
tel 0381 312.317
fax 0381 328.259
P.I. & C.F. 01662130184

Orari di Apertura
Lunedì - Venerdì
Mattino ore  9,00 - 13.00
Pomeriggio ore 14,30 - 19,30
Torna ai contenuti